Museo d'Arte Cinese ed Etnografico  ●  Missionari Saveriani  - V.le S. Martino, 8  -  43123 Parma  ●  0521-257.337

Dinastia Liao

907-1125

 

Moneta Imp. Daozong - Dinastia Liao (1085-94) Bronzo
Moneta Imp. Daozong  
Dinastia Liao (Periodo 1085-1094)  

Al tempo delle Cinque Dinastie e per tutta l’era Song, il Nord della Cina fu dominato dalla dinastia Liao (907-1125), di etnia Khitan (conosciuta come impero Kitai) e poi da quella Jin, di etnia Jurchen (1125-1234).

La dinastia Liao regnò sulle regioni della Manciuria, Mongolia e Cina settentrionale, anche se il primo sovrano Khan Abaoji proclamò l’impero solo nel 916. Non possedendo una scrittura, i Kitai introdussero un sistema di scrittura nel 920 (“scrittura grande”) e nel 925 (“piccola scrittura”) basato sulla trascrizione fonetica della scrittura degli Uiguri.

Anche in questo periodo l’industria ceramica si adattò alle esigenze della nuova dinastia, con la creazione di ceramiche chiamate “Liao sancai”, imitazioni dei prodotti dei forni Cizhou, e ceramiche bianche della manifattura Ding.

Il potente regno dei Liao fu distrutto dagli Jurchen della dinastia Jin nel 1125, che attaccarono il regno Kitai dal nord.

 

Territorio Dinastia Liao e Xia Orientale

Dinastia Liao
907 - 1125


 

Arte della Dinastia

1