Museo d'Arte Cinese ed Etnografico  ●  Missionari Saveriani  - V.le S. Martino, 8  -  43123 Parma  ●  0521-257.337

Mostra d'Arte Africana, Borgotaro

Un’esposizione dedicata alla cultura e all’arte africana
Padre Tam inaugura la mostra sulla cultura e arte africana al Museo delle Mura, Borgo Taro
Padre Tam inaugura la mostra sulla
cultura e arte africana a Borgo Taro

 

È stata una mostra di arte tribale africana di grande rilievo al Museo delle Mura, Borgo Taro, con pezzi unici e originali. Un “viaggio” sensoriale nel cuore dell’Africa, saturo di odori, colori e forme. Tutte sensazioni inusuali per la nostra formazione culturale. (Gigi Cavalli)

La mostra è stata organizzata nel dicembre 2017 (8-31 dic. 2017) presso il Museo delle Mura di Borgotaro da Intersos Valtaro con l’intento di creare un ponte tra la cultura occidentale e quella africana, tra loro agli antipodi e perciò bisognose di un forte sostegno culturale e ideologico. InterSOS è un’organizzazione umanitaria italiana, che opera in tutto il mondo a favore delle popolazioni in pericolo, vittime di calamità naturali.

Una parte della mostra era dedicata alle opere d’arte di popolazioni dell’Africa Occidentale quali i Dogon, i Bamileke, i Luba, i Senufo e i Fang, mentre l’altra consacrata esclusivamente all’arte Congolese e in modo tutto particolare a quella della tribù dei Lega, una delle arti più elevate del continente africano.

"Una mostra bellissima, richissima, in altre parole, unica! Complimenti agli organizzatori. Chi non l'ha vista, ha davvero perso una grande occasione. Sopratutto di cultura. Franco Brugnoli"

"Un viaggio sorprendente, tra suggestioni nuove e affascinanti, tra speranze universali che appartengono all'umanità, e che superano i limiti del tempo e dei confini. Grazie, Claudia Delmaestro"

Tutte le opere d’arte erano visibili grazie alla disponibilità del Padre Saveriano Andrea Tam, dei Saveriani di Parma, che da tanti anni lavorano fra queste popolazioni, e delle diverse famiglie borgotaresi che posseggono questi oggetti. 


P. Tam, Federico Ferrari, e sindaco di Borgo Val di Taro


Gruppo in visita alla mostra, con spiegazioni di P. Andrea