Museo d'Arte Cinese ed Etnografico  ●  Missionari Saveriani  - V.le S. Martino, 8  -  43123 Parma  ●  0521-257.337

Info

 

Museo d'Arte Cinese ed Etnografico logo

Il Museo riassume tutto l'impegno dell'Istituto Saveriano nel campo della cultura e dell'impegno per la valorizzazione delle grandi tradizioni religiose e culturali, dell' impegno sociale ed a favore della Madre Terra e della mondialità. Un museo dalla forte identità internazionale e di sicuro impatto, per il valore dei suoi materiali e la modernità delle soluzioni architettoniche ed espositive.

Il Museo d'Arte Cinese ed Etnografico di Parma ebbe inizio nel 1901. A conclusione della grandiosa Esposizione Universale di Torino, organizzata dall'Italia nel 1898, il Senatore Fedele Lampertico fece dono di alcuni pregevoli pezzi a Mons. Conforti, Vescovo di Parma e Fondatore dei Saveriani. Da quella donazione, nell'intento di far conoscere la Cina, nacque anche il Museo di Parma. A questa prima raccolta di oggetti d'arte ed etnografia cinesi, si aggiunsero oggetti, a carattere prevalentemente etnografico, provenienti anche da altre aree geografiche: Giappone, Indonesia, Brasile, Messico, Africa.


Social Icons
 
 
Museo d'Arte Cinese ed Etnografico
Missionari Saveriani
Viale S. Martino 8
43123 Parma, PR

Ingresso: Offerta libera
Aperto: da martedì a sabato dalle 9 alle 14.
Per gruppi e classi, solo su prenotazione, fino alle 17.
Chiuso: Domenica, Lunedì e Festivi

Tel. 0521-257.337
Fax  0521-960.603
Email: mail@museocineseparma.org
Web: www.museocineseparma.org

Il Museo non effettua perizie e consulenze