Museo d'Arte Cinese ed Etnografico  ●  Missionari Saveriani  - V.le S. Martino, 8  -  43123 Parma  ●  0521-257.337

Matrice Xilografica


Matrice Xilografica

DataPeriodo Repubblicano
Sec. XX
Categoria Etnografia Area Cina Materia Legno
Misure H. cm. 13.5.
L. cm. 8.3.
cnd0538

Matrice Xilografica

 

 

Matrice Xilografica che rappresenta la divinità taoista Yu Huangdi, il grande Reggitore dei Cieli: l'imperatore di giada.
La xilografia è stata praticata in Europa solo nel XIV secolo, mentre in Cina era nota dal secolo VII. Non è improbabile che siano stati i sigilli a suggerire l'idea di intagliare clichés in legno. Sotto i Han invece i caratteri venivano incisi alla rovescia di modo che venivano riprodotti nel senso normale della lettura. Il carattere però era bianco su fondo rosso. Verso l'anno 500 i caratteri non venivano incisi ma eseguiti in rilievo in modo che riprodotti risultavano rossi in campo bianco... Il legno usato per fare i clichés era il giuggiolo e il pero: legni dunque molto duri che permettevano la riproduzione dei dettagli più fini.
Nel Museo nel 1901-1947.