Museo d'Arte Cinese ed Etnografico  ●  Missionari Saveriani  - V.le S. Martino, 8  -  43123 Parma  ●  0521-257.337

Bruciaprofumi a forma di anatra


Bruciaprofumi a forma di anatra

DataDinastia Tang
618-907
Categoria Bronzi Area Henan Misure H. cm. 20.8.
cna0060

Bruciaprofumi

 

 

Bruciaprofumi su piedistallo a forma di anatra - Dinastia Tang. Bronzo a fusione.
Il corpo dell'animale è formato da due pezzi che si uniscono all'altezza del ventre: il pezzo superiore non è altro che il coperchio del bruciaprofumi. La superficie reca sulle ali e sul volto dell'anatra una sobria decorazione dopo la fusione. Ai lati della coda c'è un forellino che permetteva il tiraggio dell'aria. Tracce di doratura.

Questo bruciaprofumi si riallaccia al cosiddetto "stile animale" che ritroviamo espresso in ogni genere nel periodo Tang. L'arte di quest'epoca è caratterizzata da una notevole eleganza decorativa e, nello stesso tempo, da realismo e dinamismo (soprattutto nelle rappresentazioni di animali). Nell'esemplare in esame risultano evidenti la perfetta fusione del metallo e la leggerezza della forma, qualità tipicamente Tang.
Generalmente rappresentata in coppia, l'anatra è diventata simbolo della fedeltà coniugale o, in senso più vasto, simbolo della fedeltà all'autorità civile.
Nel Museo dal 1929. Proviene da Henan.