Museo d'Arte Cinese ed Etnografico  ●  Missionari Saveriani  - V.le S. Martino, 8  -  43123 Parma  ●  0521-257.337

Busto in avorio


Busto in avorio

Collez. Lega Congo Area Shabunda Materia Avorio Misure H. cm. 28.
L. cm. 13.5.
rdcle3921

Busto in avorio

 

 

Busto in avorio. Grossa testa con superfice irregolare, volto incavato nella classica forma a cuore, con occhi a chicco di caffè affusolati.
Chiamato "Lukungu lwa Kindi", cioè il cranio del mwami wa kindi, è un oggetto molto vecchio del villaggio Benakagera (Baliga) situato tra Mulungu e Kigulube.
Come per tutti gli oggetti usati nei riti dei Bwami si deve usare cautela nel definirne uso, funzione, e significato. Questi elementi sono legati a molte circostanze, ed in particolare, all'aforisma o proverbio che viene cantato attorno a quell'oggetto, al modo con cui esso viene usato, ed alle relazioni che intercorrono tra oggetti nel particolare contesto in cui vengono usati.
Le statue antropomorfe Lega sono in maggioranza in avorio, osso (elefante), legno, argilla dei termitai (muntita), resina di copale o pietra. Esse si presentano in una grande varietà di dimensioni, forme, gradi di stilizzazione, motivi decorativi, patina, colore, esecuzione e qualità artigianale.
Nel Museo dal 2010. Proviene da Benakagera (Shabunda).