Museo d'Arte Cinese ed Etnografico  ●  Missionari Saveriani  - V.le S. Martino, 8  -  43123 Parma  ●  0521-257.337

Collezione d'Arte Africana tradizionale

 

Maschera Kalunga – Bembe-Fizi
Maschera Kalunga – Bembe-Fizi

Le numerosissime esposizioni di arte africana ci hanno indotti a pensare di conoscere tutto di questa parte del mondo così poco raggiunta dal moderno sviluppo tecnologico. La sua arte, misteriosa ed affascinante, è rappresentata soprattutto dalle maschere, feticci, amuleti, insegne del potere ecc…

La collezione d’arte africana tradizionale del Museo non è solo un dispiegamento di oggetti da ammirare per il loro valore estetico, bensì “è parte integrante del fatto religioso: è supporto e veicolo di credenze e riti relativi a realtà vitali per i suoi produttori. Gli oggetti che la costituiscono sono mezzi o luoghi di passaggio degli uomini verso la Trascendenza e da questa verso gli uomini” (Le Fonti del Sacro nell’arte africana, Faik Nzuji Clementine).

Diventa chiaro che tutti gli oggetti che l’homo religiosus africano fabbrica (statuette, maschere, insegne di prestigio ecc...) incarnano e rendono visibili gli esseri spirituali, ovvero servono agli uomini del sacro per stabilire il “contatto”. Queste collezioni offrono a tutti coloro che desiderano, di “capire” l’anima africana, e la sua arte è un’occasione illuminante e piacevolmente istruttiva.

Per un Museo Etnografico la preoccupazione non è tanto quella di esibire pezzi unici o spettacolari, infatti la raccolta del nostro Museo - particolarmente ricca per le tribù del Congo Orientale - vuole offrire uno spaccato di una società che percepisce il mistero, le forze della natura, il senso della vita in una maniera che a noi europei suona come un invito a riscoprire quei valori che la nostra società continuamente mette a repentaglio.

 

Africa: Arte Tradizionale