Museo d'Arte Cinese ed Etnografico  ●  Missionari Saveriani  - V.le S. Martino, 8  -  43123 Parma  ●  0521-257.337

Collezione Monete

 


La Collezione Rossi-Scalzi - Anim. Pierpaolo Pessini

 

Benché ancora poco conosciuta, il Museo possiede una collezione di oltre 5.000 monete cinesi distinte in quattro raggruppamenti che si completano a vicenda ed il cui nome è dovuto ai raccoglitori od ordinatori: la collezione Bonardi Rossa di oltre 1400 pezzi; la collezione Bonardi Azzurra di oltre 600 pezzi; la collezione Rossi-Scalzi di oltre 1300 pezzi, ed infine la collezione Grazzi, di oltre 5000 pezzi. Il lavoro di catalogazione ha permesso, eliminando esemplari rotti o troppo consunti, di arrivare al numero di cui sopra, tutti catalogati.

Tutta questa sterminata collezione venne messa insieme nel Henan e nello Shanxi in un periodo che va dal 1904 al 1942. Ed è, forse, vero quello che scriveva il Prof. Serafino Ricci a proposito della sola collezione Bonardi rossa, che ebbe modo di esaminare di persona: “Per la rarità, la varietà, la ricchezza dei pezzi più antichi di cui è composta, è una delle migliori collezioni esistenti”.

In Museo è esposta solo la collezione Rossi-Scalzi, contenuta nell’elegante ed ingegnoso contenitore costruito in Cina, in legno dipinto a mano.

Una postazione multimediale è dedicata agli appassionati di numismatica, che avranno modo di navigare tra circa 400 esemplari di monete cinesi, dalle più antiche e, comprendente quasi tutti gli Imperatori e Dinastie, fino alla nascita della Seconda Repubblica Cinese (1949).

 

Monete